Non possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui

Sistemi di coordinate spaziali

 

Sistemi di coordinate spaziali - Spatial coordinates

Trovano applicazione soprattutto nel rilevamento numerico completo dei punti del terreno ed in celerimensura.

Tra i diversi sistemi di riferimento tridimensionale, risultano di particolare interesse il sistema di coordinate cartesiane ortogonali è il sistema di coordinate polari ed il sistema di coordinate cilindriche.

Col sistema di coordinate cartesiane ortogonali la posizione dei punti del terreno, rispetto ad un prefissato sistema di riferimento XYZ, viene definita dalle relative distanze X,Y,Z rispetto ai tre piani coordinati YZ, XZ ed XY; col sistema di coordinate polari la loro posizione viene invece definita dal raggio vettore r e dalla prima anomalia a e dalla seconda anomalia Z; mentre col sistema di coordinate cilindriche la corrispondente posizione viene infine indicata col raggio vettore r, con l'anomalia a e con la quota Z.

(Glossario GIS - Prof. M. Fondelli)

 
Servizi per il cittadino

Responsabile dell'ufficio

Dott. Simone Busoni

Scrivi all'ufficio


 
 
 
 
 
 
 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | PRIVACY | COOKIES