Non possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui

Sistemi di coordinate geodetiche

 

Sistemi di coordinate geodetiche - Geodetic coordinates systems

La determinazione della posizione dei punti sull'ellissoide di rotazione terrestre viene realizzata, nella generalità dei casi, mediante sistemi di coordinate curvilinee geodetiche.

Fra i sistemi di riferimento geodetico più importati, sono da  ricordare: il   sistema di coordinate geografiche, il sistema di coordinate geodetiche polari e il sistema di coordinate geodetiche ortogonali.

Il sistema di coordinate geografiche definisce tale posizione mediante la latitudine e la longitudine, espresse in unità di misura angolare.

Il sistema di coordinate geodetiche polare esprime invece detta posizione rispetto ad un punto origine o polo, mediante la lunghezza dell'arco di geodetica, o raggio vettore, che congiunge il polo con tali punti, e tramite l'azimut, cioè l'angolo che il predetto arco di geodetica forma col meridiano passante per il polo.

Il sistema di coordinate geodetiche ortogonali definisce infine la posizione dei diversi punti, sempre rispetto ad un predeterminato polo origine, mediante due archi: quello che definisce la distanza dei punti dal meridiano del polo, misurata sulla corrispondente linea normale, e quello che misura la distanza sul predetto meridiano tra il piede della linea normale ed il polo stesso.

(Glossario GIS - Prof. M. Fondelli)

 
Servizi per il cittadino

Responsabile dell'ufficio

Dott. Simone Busoni

Scrivi all'ufficio


 
 
 
 
 
 
 

Provincia di Treviso | P.IVA 01138380264 | PRIVACY | COOKIES